• amicizia
  • spirito di squadra
  • lealtà
  • impegno
  • etica sportiva

Qualificati Soprana e Boscardin per l’Open Nazionale di Pesaro

Parma 22 febbraio 2014
2a PROVA DI QUALIFICAZIONE ZONA NORD AL 2° OPEN NAZIONALE DI QUALIFICAZIONE AI CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI di Sciabola e Fioretto
Buona prestazione nella sciabola maschile, ben 2 nostri atleti hanno raggiunto l’obiettivo qualificandosi, all’Open Nazionale di Pesaro in programma a fine marzo da dove usciranno i migliori atleti per i Campionati Italiani Assoluti. Il primo qualificato è FRANCESCO MARIA SOPRANA ha completato la gara con un ottimo Quinto posto, in una gara molto difficile già  dalla partenza con ben 120 atleti iscritti. Brillante fase nei gironi, che la visto vincitore in tutti gli assalti a 5 e che lo ha portato ad essere sempre al 5° posto nella classifica provvisoria prima degli incontri di eliminazione diretta. Si è fermato solo nei quarti di finale ad un solo passo dal podio, anzi per meglio dire una sola stoccata, un vero peccato perchè l’incontro è finito 15 a 14 a favore di Giulio Galasso di Udine poi Bronzo nella gara. La gara è stata vinta da Marco Valcarenghi di Varese. Il secondo qualificato della numerosa squadra Petrarchina, ben 11 sciabolatori, è stato LORENZO BOSCARDIN con il suo 27° posto, ne passavano 34. Boscardin nonostante sia del primo anno Cadetti, ancora a all’inizio della sua carriera di sciabolatore, ha dimostrato di sapersi far valere in una gara difficile e con atleti più grandi di lui. E’ stato eliminato dallo stesso atleta che poi ha sconfitto il nostro Soprana, Giulio Galasso di Udine. Mentre lui nel turno precedente aveva sconfitto il suo compagno di Sala Paolo Guzzon in un sfortunatissimo incrocio.
Tutti gli altri atleti del Petrarca della sciabola e del fioretto, che non sono riusciti a raggiungere la qualificazione, sono stati sconfitti nella fase degli incontri di eliminazione diretta, dopo aver superato quella dei gironi eliminatori.
Al secondo Open Nazionale, in programma a Pesaro a fine marzo e valido per la qualifica ai Campionati Italiani Assoluti di Acireale a fine maggio prossimo, oltre ai due nostri Francesco Maria Soprana e Lorenzo Boscardin, parteciperà  di diritto ELOISA PASSARO, già  qualificata essendo nella lista delle prime 16 atlete appartenenti all’elite della categoria assoluti di sciabola femminile.