• amicizia
  • spirito di squadra
  • lealtà
  • impegno
  • etica sportiva

QUINTO POSTO PER MADDALENA VESTIDELLO AI CAMPIONATI ITALIANI UNDER 14

Riccione 30 aprile 2014

Nella seconda giornata dei Campionati Italiani Under 14 di Riccione, un altro bel risultato della nostra Maddalena Vestidello nella Sciabola Categoria Ragazze. Poteva essere qualcosa di più, ma a sbarrare la strada alla nostra bravissima sciabolatrice, nei quarti, per l’accesso alla semifinale, è stata Viviana Varriale di Napoli che poi ha vinto la gara. Sempre per mano della Varriale è uscita, negli ottavi di finale la nostra Alessia Dell’Osa anche lei nelle prime posizioni del ranking provvisorio, come la Vestidello, dopo la fase dei gironi eliminatori. Sempre negli ottavi, distaccata solo di qualche posizione, si è fermata Maddalena Michieli che sfortuna ha voluto si incrociasse con la sua compagna di Sala e amica Vestidello. Nel turno precedente si è fermata anche Imane Kasbaoui. Nell’altra gara del mattino del Fioretto Categoria Maschietti, affollatissima con quasi 200 piccoli atleti, il migliore dei nostri è stato Matteo Pompilio, uscito nel turno che dava accesso al tabellone dei sedicesimi. Una gara questa difficilissima e lunghissima, con doppio turno di gironi eliminatori, che visto impegnati altri due piccoli fiorettisti, Samuele Bigolaro e Giovanni Brescacin eliminati nei primi turni di incontri di diretta. Altra affollata gara della giornata quella dei Maschietti di Sciabola, dove i migliori sono stati Edoardo Petrin e Giacomo Tremolada, usciti nei sedicesimi. Nei turni precedenti si sono fermati anche Luca Merchiori, Gianluca Bertin, Giorgio Siviero. Ultima gara del secondo giorno dei Campionati, quella delle Bambine di Sciabola. Un bell’avvio quello di Giovanna Vezù nel suo primo Campionato Italiano nel suo primo anno da agonista, era 6a dopo il doppio turno di gironi eliminatori. Poi nell’incontro decisivo per l’accesso alla finale, complice la forte emozione dettata dall’importante competizione e la giornata fortunata dell’avversaria, la romana Camilla Cruciani, ha concluso con l’undicesimo posto. Soddisfatti comunque, anche della seconda giornata di gara di questi Campionati, i Maestri Cosimo Melanotte, Ugo Galli, Stefano Di Muro e Giorgia Galesso. Per loro, anche se confidavano in qualcosa in più come fortuna, è rimasta una giornata nel complesso positiva per quanto espresso dai loro piccoli atleti da un punto di vista agonistico e tecnico, che fa ben sperare per il futuro e la prossima stagione. Complimenti da tutto il Petrarca agli atleti e ai Maestri impegnati oggi.

(foto tratte da FB FIS – A. Bizzi)

M. Vestidello podio S. Di Muro U. Galli e G. Galesso M. Micheli 1902822_10152905579603018_1533871051208490244_n