• amicizia
  • spirito di squadra
  • lealtà
  • impegno
  • etica sportiva

SESTO POSTO DI ALBERTO NIGRI AI CAMPIONATI ITALIANI UNDER 14

Riccione 2 maggio 2014

Gran bel risultato quello di Alberto Nigri ai Campionati Italiani del Gran Premio Giovanissimi Categoria Ragazzi di Sciabola, un più che onorevole sesto posto, impensabile fino a pochi giorni fa, considerando lo scarso allenamento dell’ultimo periodo legato al trascinarsi di un infortunio. Risultato che comunque conferma il grande valore del nostro atleta, campione italiano due anni fa nella categoria Maschietti. La gara è stata vinta dal foggiano Roberto Bonsanto. Nella stessa giornata nell’altra gara in programma di sciabola, i nostri allievi dopo aver superato i gironi si sono arresi nella fase degli incontri di eliminazione diretta. Il migliore Matteo Pilotto, uscito nei sedicesimi, che ha eliminato nel turno precedente, sfortuna ha voluto l’incrocio, Ivan Tagliapietra. Stessa sorte anche per Lorenzo Fattoretto al suo primo Campionato Italiano, la gara è stata vinta da Edoardo Castellani di Lucca. Buoni i risultati anche nel fioretto, nella categoria Ragazze la migliore è stata Francesca Quintabà¡, alla fine undicesima, impegnata in una gara difficilissima ed affollatissima, ben 136 le partecipanti. Le altre sue compagne, Matilde Someda, Sofia Lucchiari e Maria Vittoria Bortolami, dopo aver superato i gironi eliminatori, si sono arrese alle prime dirette. La gara è stata vinta da Martina Favaretto di Belluno. Nella quarta gara della giornata che vedeva nostri atleti impegnati, fioretto femminile categoria Bambine, un dignitosissimo undicesimo posto, ad un passo dalla finale, di Margherita Lorenzi al suo primo anno di scherma e al suo primo Campionato Italiano. Le sue compagne di Sala e di categoria Vittoria Rossi ed Elena Franceschetti, dopo aver superato i gironi eliminatori e i primi incontri di diretta si sono arrese prima dei sedicesimi di finale. Una gara anche questa con un foltissimo numero di partecipanti, 150 le fiorettiste presenti. La gara è stata vinta da Carlotta Ferrari di Como. Soddisfatti anche oggi i Maestri Cosimo Melanotte, Ugo Galli, Stefano Di Muro e Giorgia Galesso. Complimenti da tutto il Petrarca Scherma agli atleti e ai Maestri.

(foto tratte da FB FIS – A. Bizzi)

M. Salvalaggio, C. Melanotte, A. Nigri e S. Di Muro C. Melanotte, A. Nigri e S. Di Muro A. Nigri podio A. Nigri premiazione 1606943_10152908179098018_2373094890524730819_n 1237019_10152908178363018_568885931798313062_n