fbpx
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

⚔ Campionati Italiani Under 23 – Individuali e a squadre miste – CAGLIARI

CAGLIARI
Ottimi risultati in terra sarda ai campionati italiani Under 23 individuali e a squadre miste.

SCIABOLA FEMMINILE
Nella gara femminile la migliore è Carlotta Fusetti (la più giovane tra le otto finaliste) che si ferma solo nella finale a 8 alla napoletana Rotili (aeronautica militare), poi vincitrice della gara.

Benedetta Fusetti (GdF🔰) , Isabella arru , Angelica Tapparello , Sofia Albieri / Sedicesimi di finale
Anna Matrigali / Trentaduesimi di finale

SCIABOLA MASCHILE
Altra finale ad 8 arriva da Alberto Nigri (l’unico in finale a 8 non appartenente a gruppi sportivi militari), anche lui dopo una splendida gara si ferma ad un passo dalla medaglia al poi campione italiano di giornata, Pietro Torre (Fiamme Oro)

Alberto Nigri 6º
Matteo Cederle, Antonio Tallarico / Sedicesimi di finale
Giorgio Siviero, Andrea Marigo / Trentaduesimi di finale

I nostri ragazzi tornano arricchiti da una gara di alta caratura tecnica e di una categoria d’età per molti dei petrarchini superiore.

GARA A SQUADRE

Il Petrarca si presenta con due squadre:
PETRARCA-1 formata da Fusetti Fusetti Tapparello, Nigri, Cederle, Tallarico
Petrarca -2 formata da Albieri, Giordani, Matrigali, Siviero, Marigo, Tremolada

Gara che lascia un po’ di amaro in bocca poiché dopo uno sfortunato scontro tra le nostre squadre negli ottavi dove ha avuto la meglio il PETRARCA-1, i nostri ragazzi entrano in semifinale vincendo contro FRASCATI-2 , per poi perdere contro il CHAMP NAPOLI in semifinale.

I nostri atleti perdono successivamente la finalina per la medaglia di bronzo contro FRASCATI per 37-40, classificandosi così al 4º posto

Da applaudire lo spirito di squadra che tutti i ragazzi presenti hanno dimostrato sostenendosi dal primo all’ultimo punto, siamo sicuri che la strada sia quella giusta!

A questo importante appuntamento era presente anche un altro petrarchino, Francesco Maria Soprana in qualità di arbitro, ai quali facciamo i nostri complimenti per aver diretto diversi match validi per l’assegnazione delle medaglie e per il suo percorso arbitrale.

photo
gallery

altre
news